Sport arabici e dintorni

Nonostante lo sport nazionale di Saudi sembra sia lo strafogo all’ingrasso, l’Arabia è per molti versi un paradiso per chi è appassionato di sport, ma anche chi lo è meno – come me, che ad onor del vero non mi tiro mai indietro nel simulare la suddetta disciplina olimpica nazionale.

I mesi estivi del deserto rovente hanno portato ad investire in strutture al coperto che consentono di praticare quasi ogni sport anche nei periodi più caldi, ma per il restante tempo il clima permette di frequente di stare all’aperto e di godersi le belle giornate che non sono di certo rare.

Escludendo le follie di Dubai con pista da sci indoor – le Alpi sono impagabili ed irripetibili, ci sono molte attività sportive che consentono di sfruttare al meglio la conformazione del territorio: qualche esempio?sandboard-ica

  1. Snowboard VS sandboard: da bravi nordici, ci è capitato spesso in passato di spendere una giornata dei nostri weekend italiani in montagna tra le piste da sci, quelle vere. Qui la neve naturale non c’è, ma a pensarci bene qualcosa di simile alle vallate montuose non ci manca: le dune di sabbia! Scivolare per i pendii desertici con delle tavole simili a quelle dello snowboard è un buon modo per fare qualcosa di diverso sentendosi un po’ a casa. Unico svantaggio: niente seggiovia. E risalire le dune è una faticaccia!10001428_558829924215476_1825630819_n
  2. Canoa al lago VS windsurf al mare: il Golfo persico è a due passi, ha acque calde, tranquille e spesso pulite. Se si aggiunge che iscriversi ad uno yacht club fa pure tanto figo, non ci sono scuse per saltare la giornata in spiaggia. In molti acquistano windsurf, kitesurf, moto d’acqua o catamarani per sfruttare questa occasione unica: mare poco battuto e tempo sempre bello. I panorami che si vedono con un giro in canoa tra i laghi italiani sono diversi, ma non ci possiamo lamentare.
  3. Trekking VS immersioni: invece che salire sempre più sù, sul cocuzzolo della montagna, qui si va nel senso opposto. In particolare, la costa del Mar Rosso è rinomata per i bellissimi panorami sottomarini, paradiso dei sub – ma anche snorkeling non si butta via. Perfetto per gli amanti dei pesci – che io personalmente apprezzo solo a tavola.rolling-hills-golf-course
  4. Fancy trying?: tanti altri sport più comuni nel nostro camp hanno il vantaggio di essere gratuiti. Mai avrei pensato di provare il golf, di arrampicarmi su una parete di climbing tutti i mercoledì o di trovarmi a giocare a tennis il martedì e il giovedì – con scarsi risultati, ma provarci sempre – arrendersi MAI!

Bahrain-International-Kart-Circuit-incrustUna chicca sportiva della zona è però, senza alcun dubbio, l’esperienza del karting su un circuito che ricrea quello di un tracciato di Formula 1: si trova ovviamente in Bahrain ed è da provare almeno una volta nella vita, soprattutto per chi in Saudi non può guidare. È un’ottima valvola di sfogo: ma attenzione, donne e motori…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...