Paura e delirio sulle strade di Saudi

Qualche settimana fa é diventato virale anche in Italia il video di un folle camionista che guidava con il rimorchio completamente alzato e urtava i cartelli stradali distruggendo rimorchio, motrice e tutto quanto. Questa scena è stata filmata sull’autostrada Dammam – Jubail, a circa 80 Km da dove viviamo ed alcuni miei colleghi hanno assistito alla scena in diretta.
Per chi se lo fosse perso, ecco il video.

Forse non tutti sanno che la prima causa di morte in Saudi non è certo il terrorismo, ma gli incidenti stradali.

L’autostrada protagonista del video e’ anche chiamata “autostrada della morte”, per le decine di vittime (spesso giovani neopatentati) che ogni anno richiede in tributo. Purtroppo da parte delle autorita’ si preferisce adottare l’approccio “punisci e condanna” rispetto all'”educa e sensibilizza“, tra l’altro in un contesto in cui chi paga le multe e’ per il 90% expat, dato che il Saudita spesso fa finta di niente o cerca in tutti i modi di farsele togliere.

In questi quasi due anni di viaggio su strada, percorrendo fortunatamente senza incidenti più di 50,000 km, di cose folli ne abbiamo viste parecchie: pneumatici esplodere a 120 Km/h, camion guidati da autisti mezzi addormentati spostarsi imprevidibilmente tra le corsie, auto superare sulla corsia di emergenza (che in Saudi è sia sul lato destro che sul lato sinistro delle autostrade, sarà che le emergenze sono doppie!), collisioni sfiorate per grazia divina, sorpassi da Formula 1 guidando delle carrette tenute insieme con lo scotch, auto fare inversioni a U in autostrada, altre auto che dopo aver mancano l’uscita facevano retromarcia o peggio ancora guidavano in senso contrario, attraversamenti pedonali di autostrada, carcasse di camion incendiati ai bordi della strada, rimorchi ribaldati ed il contenuto sversato per le corsie, un TIR enorme rovesciato lungo l’intera carreggiata, bambini di due anni in braccio all’autista…

Saudi Accidents

E meno male che il problema qui e’ che le donne non sono autorizzate a guidare.. qui bisognerebbe togliere la patente anche a tutti gli uomini!

Vedi anche: sulle strade dell’America Saudita

Annunci

2 pensieri su “Paura e delirio sulle strade di Saudi

  1. Silvana

    Parafrasando il famoso proverbio, in questo caso non è ” donna” ma Saudi al volante pericolo costante…..a vedere queste foto c’è da chiedersi se c’è ancora qualche automobilista vivo….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...