Estate perenne e viaggi: turismo in flip-flop e piumino

Saudi e il Medio Oriente in generale si trovano in posizione strategica per viaggiare. Complice il moltiplicarsi di hub internazionali di grande rilevanza – Dubai e Doha su tutti – la regione è il perfetto punto di partenza per esplorare il mondo: a metà strada tra Europa e Oriente, è collegata benissimo alle Americhe, non si fa problemi ad arrivare anche in Oceania, l’Africa poi è giusto al di là del Mar Rosso.

Doha HIA
Gli spostamenti sono dunque facili, e nell’ultimo anno perfino le procedure di immigrazione negli aeroporti Sauditi principali è stata migliorata di molto – hanno addirittura creato delle corsie per permettere di formare code ordinate al controllo passaporti, e questo è un piccolo passo per l’uomo Occidentale ma un grande passo per l’umanità Saudita.
Il vero “problema” che si deve affrontare quando si parte dalla calda Arabia è fare la valigia e vestirsi in modo adeguato. In un nostro recente viaggio in Nord Europa, abbiamo lasciato il Regno con oltre 40 gradi per incontrarne poco più di 4. Per quanto paradossale, si parte con la ciabatta e si atterra con lo stivale, che quando lo metti nel bagagliaio a mano il caldo Arabo ti sembra ancora più intenso, ma quando arrivi a destinazione ti chiedi perché tu non abbia abbondato con le calze di lana.
Scarpone sandalo
Il motivo per cui non hai abbondato con le calze di lana, in realtà, lo conosci perfettamente: non ti ricordavi dove le avessi messe. Servono a mala pena quelle di cotone, giusto quando devi far finta di andare in palestra – e si sa, la scarpa da tennis senza calza non è raccomandabile nemmeno in mezzo al deserto.
Bisogna quindi abbandonare le convenzioni che d’estate si va al mare e d’inverno in montagna per abbracciare la filosofia dell’inadeguatezza a priori: per quanto si possa conoscere la temperatura che ti aspetta a destinazione, avrai comunque freddo.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...